giovedì 2 luglio 2015

La charlotte di mele


In onore della Principessa Charlotte Elizabeth Diana, eccovi la ricetta della tipica Charlotte di mele Inglese, che si dice sia stata inventata per omaggiare la Regina Charlotte Sophia di Mecklenburg-Sterliz (che amava molto questo frutto), moglie di re Giorgio III d’Inghilterra, alla fine del XVIII secolo.

Ingredienti:

800 grammi di mele renette;
12 fette di pan carrè, possibilmente acquistato dal panettiere;
100 grammi di burro;
70 grammi di zucchero;
½ barattolo di confettura di albicocche;
un bicchierino di liquore all'arancia.

In cucina:

Stampo da charlotte


Procedimento:

Sbucciate le mele, tagliatele a piccoli pezzi e fatele rosolare in padella con lo zucchero e il burro per una decina di minuti. Nel frattempo rivestite lo stampo con le fette di pane imburrato, appena le mele saranno pronte, versatele nello stampo e chiudete il vostro dolce con altre fette di pane sempre precedentemente e generosamente imburrate. Cuocete il tutto in forno per 35 minuti a 200 gradi. Preparate una salsa frullando la confettura ed il liquore all’arancia. Servite la charlotte fredda irrorandola con la salsa di albicocche.

Nota del Sommelier: Servite il dolce con un vino bianco frizzante amabile, consigliato quindi un Moscato di Cagliari da servire a 15°.







(Bibliografia: Il Pasticcere Insegna, Fabbri Editori, Milano)


Nessun commento:

Posta un commento