martedì 7 luglio 2015

Piccoli ricordi "marinari"


I bimbi non vogliono uscire dall’acqua e volete che lo facciano immediatamente? Avete voglia di qualcosa di fresco e dolce che non sia un gelato? Rispolveriamo i nostri piccoli ricordi, (li vendevano in tabaccheria a 50 lire, qualche anno fa!) i vecchi lecca lecca…fatti in casa con l’aiuto, anche stavolta della zia Marzia!

Ingredienti:
350 grammi di zucchero;
30 ml di sciroppo di frutta con i gusti che più vi piacciono;
80 ml di acqua;
olio di semi q.b.


In cucina:
Bastoncini di legno per alimenti.



Procedimento:

In una casseruola antiaderente versate acqua, zucchero e sciroppo, fate cuocere a fuoco molto basso finché il composto non risulterà addensato. Oleate la carta forno con un po’ di olio di semi, prendete il vostro zucchero caramellato con un cucchiaio e cominciate a versare sulla carta piccole quantità di composto che allargherete piano piano fino a formare dei cerchi abbastanza spessi, inserite a questo punto i bastoncini e ricoprite con un altro zucchero, in modo da fissare il bastoncino. Lasciate raffreddare il tutto. Preparare dei piccoli sacchettini di carta forno (una sorta di confezione monoporzione!) in cui metterete i vostri lecca lecca che conserverete in una scatola. Sono ottimi e dissetanti, freschi, portati in spiaggia e conservati in una borsa termica.





Consiglio Bonbon..ton:
Potete mischiare i gusti degli sciroppi per formare i vostri lecca lecca che risulteranno più colorati e gustosi!

Nessun commento:

Posta un commento