martedì 18 agosto 2015

Dal Baule della Tradizione: candele "al fresco"!


A me piace molto la luce emanata dalla candela, che sia per una cena romantica o per una serata tra amici o perché no, per una tranquilla pausa “tutta mia”, amo tenere sempre accesa questa “flebile lucina danzante”, guardarla mi ricarica e mi infonde un senso di serenità, e mi fa ripensare a quante volte la mia adorata nonna mi raccontava che aveva ricamato tutto il suo corredo, proprio alla luce di questo “tenero oggetto”.. ho imparato, a tenerne sempre alcune a portata di mano, possibilmente riposte in frigorifero o in freezer, poiché con questo piccolo accorgimento, oltre a sapere sempre dove sono in caso di necessità, durano di più. Lo stesso trattamento lo uso per le candele alla citronella o al geranio, contro le zanzare, che uso durante le sere d’estate, qualche ora in freezer e poi procedo ad accenderle, come sempre.

Nessun commento:

Posta un commento