lunedì 12 ottobre 2015

America!


12 Ottobre 1492 Cristoforo Colombo “scopre” l’America!

E per una golosona come la sottoscritta, America equivale a cioccolato!!!:-P
E per “festeggiare” questo evento non c’è ricetta migliore di quella di un dolce tipicamente Americano, signori e signore.. parliamo dei Brownies.
Lo so, lo so che qualcuno tra voi potrebbe storcere il naso.. in effetti una bella tazza di cioccolata calda avrebbe reso meglio l’idea del “cioccolato a tutto tondo”, ma come ricordavamo in precedenza.. parliamo pur sempre di America!

Eccovi quindi la ricetta di Trish Deseine, tratta dal suo libro: “Cioccolato!”, Guido Tommasi Editore; ho scelto questa ricetta, proprio perché, avendone preparati tanti e avendone anche assaggiati tanti, questi che vi descrivo sono i più buoni in assoluto.



Brownies

Ingredienti:

225 grammi di zucchero;
120 grammi di cioccolato fondente;
90 grammi di burro;
2 uova sbattute;
90 grammi di farina;
50 grammi di nocciole o di noci macadamia tostate e spezzettate, o di noci pecan spezzettate.



In cucina:

2 ciotole;
1 stampo quadrato.



Procedimento:

Riscaldate il forno a 180 gradi. Imburrate lo stampo. Nel frattempo fate sciogliere il burro e il cioccolato a bagnomaria e lasciate raffreddare un po’. Aggiungete al composto le uova sbattute, lo zucchero e la farina, mescolate rapidamente ma delicatamente, poi incorporate le nocciole. Versate il tutto nello stampo e fate cuocere per circa mezz’ora. La parte superore del dolce dovrà essere croccante, mentre l’interno morbido.
Prima di sformare il dolce lasciatelo raffreddare, adagiatelo poi su di un tagliere e tagliatelo a quadrotti, usate lo stesso tagliere, dopo aver ammonticchiato i vostri Brownies, per servirli.



Consiglio da Sommelier: Se volete tornare per qualche minuto bambini, gustate il vostro Brownie con un bel bicchiere di latte.. altrimenti, e questo lo consiglio vivamente, “sfruttate” al massimo l’ ”essere maggiorenni”, accompagnando questa meraviglia con un bel “sorso” di Sagrantino di Montefalco Passito.
E voi, come li gusterete i vostri Brownies??:-)

Nessun commento:

Posta un commento