venerdì 2 ottobre 2015

Angeli Custodi


Come dicevamo oggi è la Festa dei Nonni e degli Angeli Custodi…

Da bambina mi sono sempre chiesta come potesse essere il mio Angelo Custode.. da grande mi sono data questa risposta: “Il mio Angelo è un mito!” Eh si, perché sinceramente ha una gran pazienza a starmi dietro!!!:-)

A Lui e a tutti gli Angioletti in giro per il mondo dedico questa bellissima poesia di Emily Dickinson..

Io so bene che dentro la mia stanza
c'è un amico invisibile,
non si rivela con qualche movimento
né parla per darmi una conferma.

Non c'è bisogno che io gli trovi posto:
è una cortesia più conveniente
l'ospitale intuizione
della sua compagnia.

La sola libertà che si concede
è di essere presente.
Né io né lui violiamo con un suono
l'integrità di questa muta intesa.

Non non potrei mai stancarmi di lui:
sarebbe come se un atomo ad un tratto
si annoiasse di stare sempre insieme
agli innumerevoli elementi dello spazio.

Ignoro se visti anche altri,
se rimanga con loro oppure no.
Ma il mio istinto lo sa riconoscere:
il suo nome è Immortalità.



Infine, un Grazie tutto particolare e con tutto il cuore agli altri miei “personalissimi” quattro Angeli Custodi che è da un po’ di tempo che non “sono” con me.. o meglio non come io vorrei, ma che sono più che certa che sono tutti lì, sulla nuvoletta a fare il tifo per me e per la mia vita: Nonna Annina, Nonno Peppino, Nonna Adele e Nonno Emilio, in qualunque Cielo voi siate non importa.. vi porto sempre con me, in ogni singolo battito del mio cuore…



Nessun commento:

Posta un commento