domenica 6 dicembre 2015

6 Dicembre, Piemonte


Il Natale del Piemonte si esprime attraverso le rappresentazioni della Sacra Famiglia, il Presepe, è infatti, il vero fulcro della Festa. Se ne possono trovare moltissimi, esposti in ogni parte della Regione, ma ce n’è uno in particolare che vale la pena di menzionare: il Presepe di Cavallermaggiore, paese nei pressi di Cuneo, dove ogni anno viene esposto su circa 250 metri quadrati, un Presepe che può “essere vissuto”, ovvero, un Presepe, con le sue statue lignee meccaniche che risalgono al Settecento e all’Ottocento, in cui è possibile passeggiare, per vivere da “dentro” l’emozione della rappresentazione della Sacra Famiglia. Una figura di cui non possiamo non parlare, sempre riferita al Presepe, è quella di Gelindo, un personaggio tipico, è proprio lui, infatti, che nella notte di Natale, guida i pastori nelle Chiese, dove i figuranti porgeranno i loro doni al Piccolo Gesù Bambino.
Per il dolce Natalizio, ho scelto di parlavi della Crema al Moscato, che viene spesso servita come farcitura del Panettone o del Pandoro, proprio nelle Feste.


Ingredienti:

3 dl di Moscato d’Asti (da non confondere con l’Asti Spumante!)
4 tuorli;
70 grammi di zucchero;
40 grammi di farina.



Procedimento:

Riscaldate a fuoco basso il Moscato. In una terrina, sbattete i tuorli con lo zucchero, incorporate, sempre continuando a mescolare, la farina e il Moscato. Trasferite il composto in un pentolino e cuocete a fuoco basso per il tempo in cui la crema si sarà addensata. Potete, una volta pronta, versare direttamente la crema così preparata sulle fette di Pandoro o Panettone, o metterla in una piccola ciotola (fornita di cucchiaio) da portare in tavola in modo tale che i commensali potranno versarla sul dolce a loro piacimento.


(Bibliografia: ricetta, rivisitata, tratta da “L’Enciclopedia della cucina Italiana, Frutta e dolci al cucchiaio, volume 12. La Biblioteca di Repubblica. Istituto Geografico De Agostini S.p.A., Novara 2006; Natale, lo Spirito e la Festa. A cura di Centro studi MAMRE by Mondolibri S.p.A., Milano, 2005)

Nessun commento:

Posta un commento