martedì 14 giugno 2016

Mezze pesche al forno con gelato alla crema





Una ricetta semplice e deliziosa da gustare con gli amici come conclusione di una bella serata!

Ingredienti per 6 persone:

6 pesche “grandi”;
3,5 dl di vino rosso;
70 grammi di zucchero di canna;
cannella;
400 grammi circa di gelato alla crema;
cialde.

In cucina:

coppette da macedonia o da gelato.



Preparazione:

Lavate le pesche, asciugatele e tagliatele a metà, avendo cura di non sbucciarle e non romperle quando toglierete il nocciolo, in pratica dovrete formare delle “calottine”. Preriscaldate il forno a 200 gradi, prendete una teglia, foderatela con della carta forno e adagiatevi le calottine di pesche, spolveratele di zucchero e cannella e irroratele di vino. Mettete la teglia in forno per circa 25 minuti. Trascorso questo tempo, togliete la teglia dal forno e fate raffreddare le pesche lasciandole nel loro fondo di cottura per circa mezz’ora. Al momento di portarle a tavola, sistemate ogni calottina in una coppetta, farcitela con una pallina di gelato alla crema, irroratela con un po’ di fondo di cottura, decoratela con una cialda e servite.

Consiglio: Potete utilizzare, come sempre, i gusti di gelato che preferite, cercate di evitare, però creme a base di cioccolato poiché il loro sapore non si “sposerebbe” con il gusto del fondo di cottura.


(Bibliografia: Ricetta rivisitata, tratta da:“L’Enciclopedia della cucina Italiana, Frutta e Dolci al cucchiaio”, volume 12. La Biblioteca di Repubblica. Istituto Geografico De Agostini S.p.A., Novara 2006)

Nessun commento:

Posta un commento