martedì 5 luglio 2016

La dolcezza di un gesto


Ci sono situazioni nella vita che spesso ti portano a pensare che sia tutto realmente sbagliato, che in un modo o nell’altro c’è sempre qualcosa che ti porta a non avere pienamente il controllo di ciò che vivi o che vorresti vivere, che il tuo giorno migliore non è ancora arrivato, arriverà, sicuramente, ma per ora latita..
Mi ripeto spesso che anche io “voglio il mio pezzetto di felicità”, non grandi cose, solo un piccolo, tenero “pezzetto di felicità” da tenere lì, da aggiungere alla “coperta” della mia vita, da coccolare e da “togliere” dal cassetto ogni qual volta che ne ho bisogno, una sorta di “tessera” nel patchwork della mia esistenza, da usare a mio piacimento, da cucire dove più ne sento la necessità..
Poi però ci sono momenti che ti cambiano totalmente la percezione della vita.. li riscopri così, per caso, come quando il tuo uomo esce per una serata con un suo amico, e torna a casa con un sacchetto pieno di dolcezza, con un gesto che ti regala quel piccolo, tenero, inaspettato “pezzetto di felicità” e ti accorgi, in fondo, che la dolcezza di un gesto ti copre e ti coccola il cuore con una delle coperte più preziose della vita, l’amore..

Nessun commento:

Posta un commento