martedì 16 agosto 2016

Uova, zucchero e... una città!


Può il nome di una città ispirare un dolce? Assolutamente si, è quello che è successo nel 1720 ad un pasticciere svizzero di origine italiana residente a Meiringen, luogo dove creò dei deliziosi dolcetti a base di albumi e zucchero, nacquero così le meringhe.

Bibliografia: :“L’Enciclopedia della cucina Italiana, Frutta e Dolci al cucchiaio”, volume 12. La Biblioteca di Repubblica. Istituto Geografico De Agostini S.p.A., Novara 2006.

Nessun commento:

Posta un commento