lunedì 3 ottobre 2016

Nozze d'Argento


Riprendiamo il discorso, interrotto prima delle vacanze estive, sui consigli per organizzare in perfetto stile Bonbontonmania e senza troppo stress, alcuni avvenimenti importanti che (fortunatamente!) ci si trova a festeggiare “in famiglia”!
Parliamo oggi delle Nozze d’Argento, prima vera tappa importante nella vita a “due”, questo anniversario va festeggiato in famiglia, con figli e se ci sono, nipoti, si può optare per un pranzo in casa o al ristorante; indicato, se si volesse estendere l’invito a carissimi amici o parenti "stretti", sarà un buffet, non troppo impegnativo e con pochi invitati, la parola d’ordine deve comunque rimanere “sobrietà”. Obbligatorio è il regalo per gli sposi (abolita, però la richiesta da parte della coppia di una "lista nozze" come se si trattasse del matrimonio celebrato 25 anni prima!), i figli opteranno per un oggetto in argento, magari da tramandare di generazione in generazione; gli invitati anche’essi vireranno su oggetti in argento, magari non troppo impegnativi ma ricercati, graditi saranno anche mazzi di fiori o piante da appartamento. La torta va sempre servita, sia che si tratti di un pranzo in famiglia, sia se si è organizzato un buffet e dovrà sempre arrecare decorazioni in argento, così come i sacchettini ricordo (evitiamo le bomboniere!) saranno in tulle grigio se si opterà per i confetti bianchi o in tulle bianco se si sceglierà la classica composizione quattro confetti bianchi, più uno argento.

Nessun commento:

Posta un commento