lunedì 17 ottobre 2016

Nozze d'Oro


Altro avvenimento da festeggiare sono sicuramente le Nozze d’Oro, che dovranno essere organizzate necessariamente all’altezza dell’evento, anche in questo caso, come già detto per le Nozze d’Argento, il consiglio rimane quello di festeggiare in famiglia, ma senza dubbio, uno “strappo alla regola” può essere sicuramente concesso vista l’eccezionalità della festa. Se per i 25 anni di nozze il pranzo o la cena possono essere organizzati anche in casa, in questo caso la parola d’ordine dopo la  cerimonia è ristorante, dove il tavolo consigliato sarà il classico “ferro di cavallo” o il tavolo della coppia con figli e nipoti al centro, con intorno tutti gli altri tavoli degli invitati, la cosa più importante è che gli sposi siano sempre visibili da tutti e al centro dell’attenzione. Le decorazioni ovviamente saranno color oro e d’oro saranno i regali che verranno fatti dai figli (ai quali viene raccomandato di regalare ai genitori le nuove fedi nuziali simbolo della rinnovata promessa) alla coppia. Per gli altri regali non si perda mai di vista la parola sobrietà, graditi saranno oggetti da tramandare alle future generazioni magari con bagno in oro, non devono mancare i fiori, confezionati con nastri dorati, non va dimenticato, inoltre che il bouquet della sposa verrà confezionato anch’esso con un nastro color oro. La torta sarà a più piani, come la classica del matrimonio, le decorazioni recheranno il numero “50” naturalmente dorato. Sconsigliato l’uso delle bomboniere, si ai sacchettini o ai segnaposto con confetti a contrasto ma mai tutti dello stesso colore, solitamente ci si indirizza sui quattro bianchi ed uno color oro.

Nessun commento:

Posta un commento